• Nessun messaggio da mostrare.
  • Nessun messaggio da mostrare.

Calendario consulenze ed eventi

Nessun evento
Novembre 2018
L M M G V S D
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2

Ultimi articoli pubblicati




test psicologici in vendita TEST PSICOLOGICI, come nuovi, vendo
clicca qui per dettagli, prezzi e contatti
test psicologici in vendita
Benvenuto, Ospite
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Attacchi di panico

Attacchi di panico 17/04/2018 01:37 #1

  • Avatar di Rosa
  • Rosa
Buonasera, l'altro giorno sono uscita con mia sorella, mentre stavamo passeggiando ho cominciato a vederci sfocato, ho fatto finta di niente poi mi sono iniziata a preoccupare siccome non è la prima volta che stavo per svenire e l'ho detto a mia sorella che mi ha portato in un bar dove ho preso acqua e zucchero.. ho provato a mangiare qualcosa per non pensarci ma non riuscivo, mi stava facendo male la testa, vedevo male e avevo un senso di soffocamento, ho cercato di pensare ad altro ma non ci riesco mai, non saprei come fare a non pensare che mi stava succedendo qualcosa... io non so se comincio ad avere sintomi di svenimento perché ho una specie di attacchi di panico o ansia o perché ho poco ferro, sto prendendo dei medicinali ma succede uguale e ho paura a uscire di casa che magari devo prendere un treno... perché ogni volta che sto in giro penso che mi potrebbe succedere...cosa mi consigliate?

Attacchi di panico 18/04/2018 00:14 #2


  • Messaggi:776 Ringraziamenti ricevuti 17
  • Avatar di Enzo Artale
  • Enzo Artale
  • Amministratore
  • OFFLINE
La prima cosa da fare in questi casi è capire se i sintomi descritti possano dipendere da un disturbo organico, quindi, se ancora non lo avesse fatto, deve riferire immediatamente al Suo medico di base quanto riportato in questo post. Se sta già assumendo farmaci, deve leggerne, nei relativi fogli illustrativi, gli effetti collaterali, e accertarsi che i sintomi descritti non siano tra essi. Se entrambi tali controlli risulteranno negativi, probabilmente si tratta di un disturbo d'ansia, ma se prima non fa i controlli di cui sopra è prematuro parlare di cosa fare in tal caso.
Enzo Artale
Amministratore Servizi Psicologici On Line
www.studiovirtualedipsicologia.com
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.267 secondi
Powered by Forum Kunena