• Nessun messaggio da mostrare.

Calendario consulenze ed eventi

Nessun evento
Luglio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Ultimi articoli pubblicati




test psicologici in vendita TEST PSICOLOGICI, come nuovi, vendo
clicca qui per dettagli, prezzi e contatti
test psicologici in vendita
Benvenuto, Ospite
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Aiuto, sto male e non riesco a stare bene.

Aiuto, sto male e non riesco a stare bene. 31/05/2019 13:55 #1

  • Avatar di Anonimo
  • Anonimo
Ciao a tutti, sono un ragazzo di 28 anni. Sono stato insieme ad un uomo per 4 anni, ma ci siamo lasciati a febbraio. Ma due anni fa ho conosciuto per caso un' altra persona. E' davvero una persona speciale, passavamo tanto tempo a parlare, abbiamo tante cose in comune e mi capisce davvero, abbiamo passato situazioni simili e questo ci fa capire come si sente l'altro. Non mi sono mai sentito così con una persona. Ovviamente gli ho detto che io ero impegnato anche se non amavo la persona con cui stavo.
All'inizio sembrava andare tutto bene, io volevo lasciarlo, ma non riuscivo anche perché stava passando un brutto momento. Quindi dopo un po' di tempo che ho conosciuto quest'altra persona, questa mi dice che comunque io sono impegnato e quindi deve difendersi per non soffrire. E allora comincia a comportarsi diversamente, sempre con affetto, ma come amici. Comunque dopo un anno più o meno, cioè questo febbraio, io ho lasciato il mio ragazzo e quindi pensavo che con l'altra persona sarebbe tornato tutto come prima, ma lui mi dice che questa questo tempo lo ha raffreddato, e che ora mi vede come un amico al quale vuole davvero tanto bene, ma che comunque una possibilità di conoscerci e stare insieme c'è ancora perché dice che sono speciale, ma io sono rimasto tanto male da questa cosa, mi sono sentito distrutto, perchè se avessi lasciato prima il mio ex ora sarebbe tutto bello.
Quindi mi ha chiesto un periodo di riflessione per pensare e ha detto che era meglio anche per me non sentirci per un pò perchè non vuole che soffro e che sto male.

Ma ora è quasi una settimana che non ci sentimao e io non so che fare, sto male, non riesco a fare nulla, non riesco quasi a mangiare. Passo le giornate a fare niente e camminare per casa e stare sul letto a piangere e penso sempre che sia tutta colpa mia. Per me è davvero importante, non posso perderlo, è davvero speciale.

Cosa devo fare? Vi prego aiutatemi!
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.165 secondi
Powered by Forum Kunena