• Nessun messaggio da mostrare.

Calendario consulenze ed eventi

Nessun evento
Febbraio 2020
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1

Ultimi articoli pubblicati




test psicologici in vendita TEST PSICOLOGICI, come nuovi, vendo
clicca qui per dettagli, prezzi e contatti
test psicologici in vendita
Benvenuto, Ospite
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Vizio

Vizio 26/12/2019 12:41 #1

  • Avatar di Vittoria
  • Vittoria
Buongiorno, da quando sono piccola dormo con la lingua un po’ fuori, (infatti un giorno da piccolina sono caduta e me la sono rotta) ma non ho ancora perso questo vizio, adesso sono grande e quando m sveglio mi fanno un po’ male i denti davanti proprio per questo mio vizio, perché dormo ancora così a 20 anni? E come posso smettere? Grazie mille

Vizio 28/12/2019 15:05 #2


  • Messaggi:797 Ringraziamenti ricevuti 17
  • Avatar di Enzo Artale
  • Enzo Artale
  • Amministratore
  • OFFLINE
La prima cosa da fare, sempre, in caso di posture anomale involontarie, è chiedere il parere del medico di base. Trattandosi di sintomi fisici, è infatti indispensabile, prima di rivolgersi allo psicologo o allo psicoterapeuta, escludere la possibilità di cause organiche del malessere lamentato. Se non lo avesse ancora fatto, Le consiglio dunque di riferire al Suo medico curante il disturbo di cui parla, e di prenderne in considerazione un'origine psicogena solo nel caso di mancata o insoddisfacente risposta del medico.
Enzo Artale
Amministratore Servizi Psicologici On Line
www.studiovirtualedipsicologia.com

Vizio 29/12/2019 05:15 #3

  • Avatar di Vittoria
  • Vittoria
Può essere la postura? Perché ho questo vizio da quando sono nata, prima avevo una magliettina poi l’ho buttata e da allora faccio così, se invece si trattasse di disturbo psicologico perché ho questo vizio? Adesso ho 20 anni Inizio a vergognarmene

Vizio 07/01/2020 02:32 #4


  • Messaggi:797 Ringraziamenti ricevuti 17
  • Avatar di Enzo Artale
  • Enzo Artale
  • Amministratore
  • OFFLINE
Per accertarsi dell'origine organica del problema, come già detto, deve riferire il sintomo al Suo medico di base. Tuttavia, il dettaglio della maglietta deporrebbe a favore di una origine psicogena del comportamento in oggetto. La maglietta poteva essere un suo "oggetto transizionale", cioè un oggetto che Lei teneva con sè durante la notte perchè Le dava sicurezza, perchè simboleggiava una persona o una condizione che Le dava sicurezza e che Lei, da bambina, sentiva di dover tenersi accanto anche di notte. Tale oggetto avrebbe potuto essere sostituito con l'usanza di tenere la lingua tra i denti, comportamento che potrebbe essere diventato un oggetto transizionale di secondo livello. Siamo chiaramente nel campo delle ipotesi, ribadisco il consiglio di rivolgersi in prima istanza al Suo medico di base per sgombrare il campo dai dubbi.
Enzo Artale
Amministratore Servizi Psicologici On Line
www.studiovirtualedipsicologia.com
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.420 secondi
Powered by Forum Kunena