Ultime dal forum

  • Nessun messaggio da mostrare.
  • Nessun messaggio da mostrare.

Calendario consulenze ed eventi

Nessun evento
Novembre 2022
L M M G V S D
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Ultimi articoli pubblicati




test psicologici in vendita TEST PSICOLOGICI, come nuovi, vendo
clicca qui per dettagli, prezzi e contatti
test psicologici in vendita
Benvenuto, Ospite
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Vita buttata

Vita buttata 27/08/2022 03:43 #1

  • Avatar di Anonimi
  • Anonimi
Ho 25 anni da un po’ di tempo non riesco più a dormire la notte, mi metto al letto verso le 3 o le 4 di notte ma non prendo sonno mi addormento la mattina e sto al letto fino alle 13/14 di pomeriggio, il giorno non faccio nulla sto solo al cellulare, ad osservare la vita degli altri che sono felici e vorrei anche io fare come loro, i giorni passano tutti uguali, in un certo senso so cosa vorrei fare ma c’è qualcosa che mi blocca. Sto solo a casa, la mia giornata è dormire mangiare e stare alla tv o telefono solo così quando in realtà vorrei fare tutt’altro, quando vado a letto mi viene da piangere a pensare a quanti anni sto buttando via che non tornano più, e che a fine giornata non ho concluso nulla, ma è più forte di me non so come iniziare a far qualcosa, a non pasare tutto questo tempo a guardare gli altri su un cellulare ma iniziare io a farlo nella realtà, l’unica cosa che sono contenta di come sono è che non ho mai provato gelosia o invidia per queste persone anzi sono contenta che hanno trovato quello che gli piace fare, io provo rabbia verso me stesso vorrei solo trovare il modo di viverla come i miei coetanei più spensierato e felice

Vita buttata 31/08/2022 22:22 #2


  • Messaggi:833 Ringraziamenti ricevuti 17
  • Avatar di Enzo Artale
  • Enzo Artale
  • Amministratore
  • OFFLINE
Inutile girarci intorno, la condizione da Lei descritta ricorda i sintomi di un disturbo dell'umore, probabilmente un disturbo depressivo. Attenzione però, guai a pensare che non ci sia niente da fare. Venticinque anni sono troppo pochi per parlare di vita buttata. Se non lo avesse ancora fatto, cominci a riferire al Suo medico di base il malessere che ha descritto in questo post. A quel punto possono succedere tre cose: o il medico Le prescriverà una farmacoterapia, probabilmente blanda, contro la depressione, oppure Le prescriverà una visita specialistica presso il servizio di salute mentale di riferimento del Suo comune, il che non significa assolutamente che Lei è pazzo, oppure potrà fare entrambe le cose. Segua le prescrizioni del medico, o, in alternativa, si rivolga a uno psicologo o psicoterapeuta in presenza per una consulenza. Dalla Sua situazione si può certamente uscire, ma è necessario che Lei lo voglia davvero, questa è la prima cosa che dovrebbe fare concretamente per smettere di osservare le vite degli altri e cominciare ad averne una Sua.
Enzo Artale
Amministratore Servizi Psicologici On Line
www.studiovirtualedipsicologia.com

Vita buttata 01/09/2022 01:56 #3

  • Avatar di Guido
  • Guido
Si lo spero di riuscirci una volta per tutte, purtroppo non lavorando devo andare dallo psicologo pubblico ma si devono aspettare mesi prima di iniziare… nel frattempo come potrei iniziare a star un po’ meglio?

Vita buttata 03/09/2022 20:48 #4


  • Messaggi:833 Ringraziamenti ricevuti 17
  • Avatar di Enzo Artale
  • Enzo Artale
  • Amministratore
  • OFFLINE
Dovrebbe andare dal Suo medico di base e seguire i consigli del post precedente. Potrebbe prescrivergli intanto una farmacoterapia per riacquistare abbastanza velocemente un pò di serenità, purchè la terapia non sia troppo forte e serva solo ad arrivare tranquillamente agli incontri con lo psicologo.
Enzo Artale
Amministratore Servizi Psicologici On Line
www.studiovirtualedipsicologia.com
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.222 secondi
Powered by Forum Kunena